• Presentare una denuncia
  • Richiesta d'informazioni
60th Rome Treaty anniversaryLa tua Europa - Il portale di accesso ai servizi pubblici europei e nazionali on-line

La Rete europea dei difensori civici

Lingue disponibili :  bg.es.cs.da.de.et.el.en.fr.ga.hr.it.lv.lt.hu.mt.nl.pl.pt.ro.sk.sl.fi.sv
Logo of the European Network of Ombudsmen

La rete europea dei difensori civici si compone di oltre 95 uffici in 36 paesi europei. La rete comprende i difensori civici nazionali e regionali, e organi analoghi, degli Stati membri dell'Unione europea, dei paesi candidati ad entrare nell'Unione europea e di altri paesi dello Spazio economico europeo nonché la Mediatrice europea e la commissione per le petizioni del Parlamento europeo. I difensori civici nazionali, e gli organi analoghi, hanno nominato un funzionario di collegamento che agisce come punto di riferimento per i contatti con gli altri membri della rete.

La rete è stata istituita nel 1996 ed è progressivamente diventata un valido strumento di collaborazione per i difensori civici e il loro personale, un meccanismo efficace di cooperazione nell'esame dei casi. La rete è particolarmente importante per la Mediatrice europea poiché le consente di trattare in maniera pronta ed efficace le denunce che esulano dal suo mandato. La condivisione delle esperienze e delle migliori pratiche è possibile grazie a seminari, incontri, alla redazione di un bollettino periodico, a un forum di discussione elettronico e a un quotidiano virtuale. Si sono del pari rilevate molto efficaci nel potenziamento della rete anche le visite della Mediatrice europea organizzate dai difensori civili negli Stati membri e nei paesi in via di adesione.

Group photo of members of the European Network of Ombudsmen